In conformità delle disposizioni previste dalla Direttiva 2004/39/CE (Markets in Financial Instruments Directive, anche Direttiva MiFID), Equita SIM S.p.A. ("Equita"):

  1. ha individuato, con riferimento ai servizi di investimento e ai servizi accessori prestati, le circostanze che generano o potrebbero generare un conflitto di interesse che possa incidere negativamente sugli interessi di uno o più clienti;
  2. ha definito efficaci procedure da seguire e misure da adottare per gestire tali conflitti;
  3. ha stabilito un idoneo sistema di registrazione dei conflitti di interessi che rischiamo di ledere gravemente gli interessi dei clienti.

Si riepilogano di seguito, per ciascuno dei punti sopra indicati, le principali attività ed interventi posti in essere.